PROGETTI COMENIUS 2008/2010

 

 


COMENIUS THE HUMAN, THE TREE, THE ENVIRONMENT

TORRES NOVAS – PORTOGALLO

 

 
 


Ancora un’esperienza europea per l’IISS “Agherbino”, ancora molte gratificazioni per gli studenti che hanno rappresentato l’Istituto e per i docenti che li hanno seguiti nella preparazione.
L’occasione è stata il quinto incontro previsto dal progetto Comenius “The Human, The Tree, The Environment”, tenutosi a Torres Novas (in Portogallo) dall’1 al 5 febbraio 2010.
La delegazione dell’I.I.S.S. “A. Agherbino”, costituita dal dirigente scolastico prof. Luigi Albanese, dal prof. Eustacchio Lionetti, dalla prof.ssa Caterina Menga e dalle alunne Vanessa Pentimella e Carolina Campanella, ha trascorso cinque dense e interessanti giornate nella ridente cittadina del Portogallo.

Leggi tutto >>>
 

 
     
 

 

  TERZO MEETING PROGETTO COMENIUS
OLANDA-COEVORDEN 24-28 NOVEMBRE 09

"Lifestyle, energy and environment - the influence of the lifestyle of young students on the use of energy and the impact on the environment”

 
 

Siamo ormai giunti al terzo e penultimo incontro del gruppo di lavoro che sta portando avanti il Progetto Comenius Lifestyle, energy and environment.
Pioggia e vento ci hanno accolti quando il 24 novembre siamo atterrati all’aeroporto Schiphol di Amsterdam. Il nostro viaggio ci ha portati fino a Coevorden, una tranquilla cittadina a 2 ore da Amsterdam  ...

Leggi tutto >>>
 

 
     
 

 

 
 

Nei giorni dal 5 al 9 ottobre 2009, una rappresentanza della nostra scuola I.I.S.S. "A. Agherbino" di Putignano, composta dal Dirigente Scolastico Luigi Albanese, dalla prof.ssa Francesca Sabatelli e dagli alunni Betta Simone, Francesco Ladisa e Monnalisa Maria Rubino, hanno partecipato al quarto meeting del progetto COMENIUS "The human, The tree ,The environment ", che ha avuto luogo in Chania, in particolare sull'isola di Creta, in Grecia . . .
 

Leggi tutto >>>
 

 
     
 
     
 

 
 

Terzo meeting in Turchia

Dal 3 al 9 maggio, a Samsun Terme (in Turchia ), si è tenuto il terzo workshop del progetto “The Human, the Tree, the Environment” a cui hanno preso parte docenti e studenti provenienti da Romania, Portogallo, Grecia, Bulgaria e Italia . Il progetto si prefigge di far conoscere e sensibilizzare gli studenti alla ricchezza del patrimonio forestale, la fragilità del sistema ecologico e realizzare attività per contribuire alla tutela della natura. Attraverso presentazioni in Power Point sono stati visionati gli alberi rappresentativi dei Paesi di provenienza e che meritano sempre la tutela da parte dell'uomo.

Il programma, oltre agli incontri di lavoro, è stato intenso: siamo stati ricevuti in molte sedi istituzionali del luogo, abbiamo visitato la Riserva Naturale Golyazi, abbiamo fatto un viaggio a Trabzon per la visita del Monastero di Sumela e visitato le piantagioni del famoso black tea a Rize. Gli studenti, ospitati nelle famiglie dei loro coetanei, hanno avuto l'occasione di confrontare stili di vita e usanze diverse dalle proprie e arricchirsi di nuove emozioni.

 
   
     
     

 


COMENIUS - EU Programme
for Lifelong learning 2008 - 2010

"Lifestyle, energy and environment” - the influence of

the lifestyle of young students on the use of energy

and the impact on the environment

L’AGHERBINO INCONTRA L’EUROPA
 


 

 
 

Secondo incontro del Progetto Comenius Lifestyle, Energy and Environment. Il nostro Istituto ancora una volta è stato protagonista di un progetto che ha coinvolto docenti e studenti provenienti da diversi Paesi dell’UE

Leggi tutto >>>
 

 
     

 

         
         
   
   
   

DAI GIOVANI L'IMPEGNO PER UN PIANETA VERDE

   
   

Dal 23 al 28 febbraio presso l'IISS “A. Agherbino” di Putignano si è tenuto il secondo workshop del progetto COMENIUS “ The Human, the Tree, the Environment ”.

All'iniziativa hanno partecipato docenti e studenti provenienti da Romania, Portogallo, Bulgaria, Turchia e Grecia (quattordici docenti e dodici studenti). Gli studenti stranieri sono stati ospitati in famiglia da dieci studenti che frequentano l'indirizzo Grafico Pubblicitario dell'IISS ”Agherbino”/sede di Putignano. Referente del progetto per l'Italia è, infatti, la prof.ssa Titti Laviola (docente di progettazione grafica) che ha organizzato con il dirigente Prof. Luigi Albanese le attività per la settimana.

Le delegazioni hanno visitato la riserva naturale di Torre Guaceto (BR), le Grotte di Castellana e alcune località turistiche della Puglia: Ostuni, Polignano a Mare, Alberobello e un tour di due giorni a Roma. I docenti e gli studenti, la sera del martedì grasso, sono stati ricevuti nella sala consiliare del comune di Putignano dal sindaco Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis che ha salutato le delegazioni e le ha ospitate in tribuna per la sfilata dei Carri. La “ settimana Comenius ” si è conclusa, venerdì 27 febbraio, presso la sede dell'IISS ”Agherbino” di Noci con una serata di saluto ai partner da parte delle autorità locali.

   
       
         
 

   
   
   

  

   
   


L’IISS “A. Agherbino” partecipa al progetto COMENIUS
“The human, the tree, the environment”.
Da lunedì 24 novembre a sabato 29 novembre 2008 a Giurgiu (sede dell’istituto coordinatore del progetto), in Romania, si è tenuto il primo workshop del progetto a cui hanno preso parte docenti e studenti provenienti da Portogallo, Turchia, Grecia, Bulgaria e Italia.
Tema di questo progetto multilaterale è la
salvaguardia dell’ambiente: educare i giovani allo spirito di uno sviluppo sostenibile. Il progetto si prefigge di far conoscere la ricchezza del patrimonio forestale , la fragilità del sistema ecologico e realizzare attività per contribuire alla tutela della natura: la raccolta della carta per il riciclo e la piantumazione di alberi.
Lavorando insieme agli studenti delle nazioni-partner, i nostri studenti hanno anche la possibilità di potenziare le abilità linguistiche e integrarsi con altre culture. Il progetto terminerà in
Bulgaria a luglio 2010.

Clicca qui per vedere alcune foto sull’evento
 

   
 
 
   
-Progetto Comenius-
   
       
         
         
   

COMENIUS - EU Programme
for Lifelong learning 2008 - 2010

"Lifestyle, energy and environment” - the influence of

the lifestyle of young students on the use of energy

and the impact on the environment

   
   


Da agosto 2008 fino a luglio 2010
studenti provenienti da scuole secondarie superiori di Germania, Irlanda del Nord, Italia e Paesi Bassi effettueranno uno studio comparativo sull'influenza dello stile di vita dei giovani sull'uso di energia e sul relativo impatto ambientale.
Gli studenti saranno anche coinvolti in attività di ricerca finalizzate alla conoscenza delle modalità attraverso le quali ridurre la quantità di energia utilizzata, delle strategie da adottare per minimizzare l’impatto sull'ambiente e delle tecnologie a disposizione per produrre
energia in maniera “sostenibile”.
Attraverso tali attività e attraverso la collaborazione con coetanei provenienti da altri paesi, il progetto si pone l’obiettivo di migliorare le competenze degli studenti partecipanti in campo scientifico e linguistico al fine di migliorare il loro ingresso nella vita lavorativa.
Obiettivi non trascurabili di tale progetto Comenius sono anche la promozione del ruolo dell'
Unione europea nei diversi paesi e la conoscenza della cultura, degli stili di vita e delle usanze di altri paesi stranieri.

Clicca qui per visitare il sito del progetto
 

   
 
 
         
   
   
   

  

   
   


Il nostro istituto ha ospitato lo scorso 17 Novembre il primo workshop relativo al progetto
Comenius “Fashion and Art”.
Diverse
scuole europee nei prossimi due anni lavoreranno alla realizzazione di una collezione di abiti ispirati ad un particolare periodo storico o movimento artistico che ha avuto un’importanza significativa nella storia del proprio paese.
Gli alunni del
settore Abbigliamento e Moda del nostro istituto, che è il coordinatore del progetto, studieranno il Basso Medioevo e il primo Rinascimento e si ispireranno a questo periodo storico per la realizzazione di una collezione che sfilerà, assieme a quelle di Germania, Regno Unito, Romania, Turchia e Portogallo il 28 Maggio 2010 a Berlino.
Il workshop è durato tre giorni ed ha visto la partecipazione di docenti provenienti da
Romania, Turchia, Germania e Portogallo. Tutto il nostro istituto si è mobilitato per accogliere i colleghi stranieri nel miglior modo possibile…….

Clicca qui per ulteriori informazioni sull’evento
 
Clicca qui per visitare il sito del progetto
 

   
 
 

 

Chiudi